Misurazione Lux

Una corretta gestione degli impianti di illuminazione permette di ottenere confort visivo e risparmio energetico. Misurazione di luminosità con luxmetro portatile. Nel 2008 è stata introdotto il nuovo decreto 81 (che potete trovare qua in versione integrale) per il riassetto e la riforma delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori nei luoghi di lavoro che sostituisce la nota e ormai obsoleta legge 626 del 1994.

Al Capo V della legge, che stabilisce prescrizioni minime di protezione dei lavoratori contro i rischi per la salute e la sicurezza che possono derivare dall’esposizione alle radiazioni ottiche artificiali durante il lavoro con particolare riguardo ai rischi dovuti agli effetti nocivi sugli occhi e sulla cute.

Quando si parla di radiazioni ottiche si intendono tutte le radiazioni comprese tra gli 100nm e 1mm quindi dagli ultravioletti (UVC, UVB, UVA) compresi nella banda tra i 100 e 400 nm ai raggi infrarossi (IRA, IRB, IRC), passando per la componente “visibile” della radiazione, compresa, come noto, da 380 a 780 nm.

A.M. srl da sempre attenta alle vigenti norme di sicurezza e benessere sul lavoro, effettua rilasciando la documentazione conforme alle normative.